La Memoria

Standard

*
Fosse linfa per la terra,
fossimo meno sollevati dal suolo
con suole di cuoio e di gomma
con appartamenti al 2° o 3° piano
uccelli imprigionati in gabbiette sospese…
.
Il sangue concima quando tracima
la guerra purifica e significa
nutre le anime avvizzite
aggrappate all’odio
.
ma quegli ulivi su un terreno che racconta
di bombe e di voli, di fughe e sparatorie
quel paracarro che sopravvive solo
.
un padre e due bambine evitarono la morte
mio nonno raccontava di sè
.
per diventare quell’ ulivo che oggi lo ritrae
beve della stessa terra, degli stessi ricordi
una propulsione precisa
verso l’alto e verso il basso
.
duro, rugoso, nodoso, ripieno
di sangue scuro di vita.
.

.

About anna mosca

Artist, poet, photographer, reader, lover, walker, traveler. Feeling in wilderness. Been writing lots of poetry, taking less pictures, teaching a whole lot, traveling less than usual, loving more than allowed, riding public city bikes and not planes, puzzled over paintings. Beside all those forms I am.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s