Colori Estivi

Standard

*
hai il ritmo del mare
non cessi di venire
cercare chiamare
.
credevo, dopo l’ultimo addio
di non vederti più
che avessimo

.

tirato i remi in barca
cambiate le rotte
una nuova carta
.
eccoci qui sono stata elusiva
ho occupato il tempo
steso nuovi orari e coltivato

.
terreni sublimando
tu sei chiaro
limpido come l’acqua oggi

.

chiedi schietto, ruggisci piano

di rabbia e ridi al diniego
mi piace questa trasparenza

.
la certezza di non perder tempo
definire il desiderio senza
negare la dolcezza
.
sei grande e non lo sai
ti trovo sempre più bello
maestro tuo malgrado

.
rido, la vita è folle quanto noi

.

.

2013-06-28 19.55.42

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s