Tag Archives: anima

Small Update: California Notebooks, The Book, ENG/ITA

Standard

English Text – La versione italiana è sotto la foto

Hello, hello (a song starts in my mind, actually a couple of songs, overlapping each other)… this is a small update to share with you the excitement about the book California Notebook coming out soon!

I’m doing some “sort of “ last minute countdown on the date the book will be available to all on the internet and on the best libraries! Being Italian this book had to be published in Italy, a country that loves approximations, and I myself I’m not a number lover, I must admit. I will make sure to tell you when that is.

Meanwhile, as God has his mysterious ways and the universe moves in spite of us, it turns out that I’ve been invited to launch my book by the Comune of Arcore, the city counsel of the small town I’m from, where I grew my wings before starting to fly all over the world. Isn’t this absolutely karmic? I got chills when I started to see the picture. We always start from the roots no matter how large into the clouds our branches are.

Hopefully those kids that grew up with me will show up and we’ll have some kind of planned from above reunion, yes, because my mom and I keep on running into people I’ve not seen in decades. My heart is overflowing. Shortly after I will leave my hometown to fly back to California to gather more inspiration and serenity, to breath deeply and to warm my bones in the sun.

Anyhow here is a little spoiler: the book will be filled with poetry on silence and the beauty of life, counting 80 poems! It will come out first as paperback then as hardback cover too and e-book. Not sure what your preferences are, if you let me know I’ll be delighted…
I’m so happy to be able to share this awesome book (so some of my super-fans say) with you. I will fill you in with details soon.

Dedicated to those people whose soul wants to rise and blossom.

.

Desert pic shaman 2nd post_DSC6871 small .

Small update: California Notebooks il libro

Hello, hello (una canzone parte nella mia testa, in effetti un paio si sovrappongono)… questo è un piccolo update per condividere con voi la mia felicità per l’uscita imminente del libro California Notebooks/Quaderni californiani!

Sto facendo una “specie di count-down” per la data di quando il libro sarà disponibile on line e nelle migliori librerie! Dico “specie” perché ben sappiamo che in Italia, dove ho pubblicato questo libro (essendo italiana non avevo scelta per questioni fiscali), si amano le approssimazioni su date e orari. Io stessa non sono molto precisa con i numeri, lo ammetto. Farò in modo di farvela sapere.

Nel frattempo, siccome Dio ha vie misteriose e l’universo continua a muoversi nonostante noi, salta fuori che il Comune di Arcore, paese da cui provengo, dove ho cresciuto le mie ali prima di volare in tutto il mondo, mi invita a fare il lancio del mio libro proprio lì. Non vi sembra assolutamente karmico? Mi è venuta la pelle d’oca quando ho cominciato a capire cosa stava succedendo. Si parte sempre dalle radici, indipendentemente da quanto alte nelle nuvole siano i nostri rami.

Spero che i ragazzini/e che sono cresciuti con me verranno e che avremo una specie di riunione organizzata dall’alto, sì, perché sia io che mia madre continuiamo ad incrociare persone che non avevo più visto da decadi. Il mio cuore è felice. Subito dopo volerò di nuovo in California per raccogliere nuova ispirazione e serenità, respirare a fondo e scaldarmi le ossa al sole.

Ad ogni modo ecco una piccola anticipazione: il libro sarà zeppo di poesie sul silenzio e sulla bellezza della vita, per essere esatti, 80 testi! Uscirà prima con la copertina morbida, poi rilegato e come e-book. Non sono sicura quali siano le vostre preferenze e mi piacerebbe saperle, scrivetemele, ve ne sarò grata…
Sono così felice di poter condividere con voi questo libro (come lo descrivono i miei super-fans) eccezionale. Vi aggiornerò presto con gli ultimi dettagli.

Dedicato a quelle persone la cui anima vuole crescere e fiorire.

.

.

Desert pic close up 2nd post_DSC6917 small

.

.

.

Photos by Michal Utterback

News e aggiornamento sui Quaderni Californiani (California Notebooks)

Standard

News e aggiornamento sui Quaderni Californiani (California Notebooks)

Buongiorno a tutti, alcuni di voi già sanno che il libro California Notebooks è in stampa e verrà presto messo in distribuzione! Le magie accadono. E’ un po’ come essere dentro una tempesta nera, ebbene sì – la mia vita ultimamente è stata piuttosto complicata – e all’improvviso scorgere un po’ di luce, quel raggio d’oro che sbuca. Wow.

Desert pics close up watermarked copy

Il progetto è cominciato con un viaggio inaspettato in California, un paio di anni fa, nel deserto della Coachella Valley, nel bel mezzo dell’estate. Ah, è stata una scelta saggia? No di certo per chi vive di logica ma scelsi di seguire la mia intuizione. Il caldo e la luce mi stroncarono togliendomi le parole e cominciai ad osservare tutto ciò che era intorno a me, come le mie emozioni reagivano. Beh, questo è quello che fanno i poeti e io sono poeta da un bel po’ di tempo. Sono anche una fotografa da lungo tempo e, avendo insegnato fotografia per anni, adesso mi piaceva dilettarmi con le fotografie vintage. Il deserto, senza dubbio, era molto fotogenico.

Quando tornai in Italia ero cambiata e non potevo smettere di pensare all’atmosfera magica in cui ero stata immersa. desert tripod smile smallLavorai ancora un po’ all’Accademia d’Arte di Milano dove insegnavo, eseguii la sessione autunnale d’esame dei miei studenti e ripartii per la California. Dovete sapere che è una mia abitudine quella di viaggiare per inseguire la luce che illumina e bagna i posti stranieri, di scattare foto del miracolo e poi di organizzare mostre in Italia. Qualche anno prima avevo cominciato a combinare fotografia con poesia e The London Hours diventò un bellissimo libro. Alcune poesie dello stesso furono pubblicate su questo blog e furono scelte per video poesie e per performance pubbliche.

Molte altre collezioni seguirono, la maggior parte pubblicate qui on line, sulla luce della Riviera italiana, sulla luce delle Riviera francese, sulla luce di alcuni laghi italiani e così via. Devo ammettere che il sud della Francia mi tenne prigioniera di un incantesimo per un bel po’ di tempo. E’ il luogo dove gli Impressionisti bevvero quella luce e si inventarono quelle innovazioni nel campo dell’arte ed è il paradiso per un fotografo. Per parecchi anni affittai uno studio sulla costa e continuavo a oltrepassare quel confine che non era più confine. Adesso è il turno dei California Notebooks, ossia dei Quaderni Californiani.

Viaggi nel silenzio, nella meditazione e nella pace, crogiolandomi nella luce, intensa. Passeggiate nel deserto e nell’anima come nelle memorie. So che alcune persone non capiscono questi discorsi, ma molto di noi invece sì, considerando il numero dei miei amati lettori. Vi ringrazio per camminare con me in questo percorso! La vita di un artista è affascinante e credo sia anche un destino. Non è che io posso allontanarmi e fare altro senza sentirmi male perché voglio provare ad avere un lavoro normale dalle 9 alle 5, con le vacanze pagate e i giorni di malattia. Lavoro continuamente e cerco di aver cura della mia salute inoltre creare è come mettersi in viaggio per una vita migliore, la mia e la vostra spero. Amo arricchirmi spiritualmente per poter condividere con gli altri.

BRIANZA BOOK FESTIVAL 2015 by Gianluca Carrara copyCosì quest’estate ho coltivato un orto stupendo in Italia, ho fatto dei bei reading pubblici dei Quaderni Californiani in un bel po’ di posti e camminato l’irta strada della malattia di una parente anziana. Non ho mai fatto una pausa, non ho fatto vacanze, non ho mai visitato il mio amato Mediterraneo una sola volta. Invece ho piantato molte cose, ho nutrito molti, ho praticato l’aver cura e ho lavorato al libro; sarà un bel libro.

Vi terrò informati dei progressi, nel frattempo fatevi sentire, sarebbe bello. Siete felici con me e farete parte dei miei festeggiamenti?

Sono molto felice che vi piaccia quello che condivido ogni settimana, amo trovarvi qui!

.

.

.

Sepolture, 2012

Standard

*
Mi stanco di scrivere
dell’anima, di cercarla
.
tra le parole, come
erba alta che si scosta
.
e riempie d’acqua
marcia, come
onda che non si ferma
 .
un attimo e non si appunta,
.
come nuvole sotto
il vento, come fiato
caldo nell’inverno,
.
come spinge.

.

.

Sepolture, 2012

Standard

.

Cerco
di conoscerla
———individuarla
.
allegarla a dei ricordi
———come legami
—————–che la stringano a qualcosa
 .
che mi conceda di avere
occhi

per afferrare carezze.
.
Ma credo che sia
vapore, aria,
respiro.
.
.
Siamo sazi
di fiato, intorno a noi
l’aria riempie
lo spazio.
.
.
Quel sospiro che
ti ha lasciato che cercavo
in fondo alla tua gola
.
mi sono avvicinata
———-ci ho guardato dentro
in quel buio
vuoto.
.
La bocca semiaperta è rimasta
nel tuo corpo freddo
per farmi capire
.
una staffilata.
.
Un guscio abbandonato
e tu——–tra le braccia
—–di chi?

.

.

Sepolture, 2012

Standard

Non comprendo più
—-bene
cos’è l’anima
la confondo

con—-le emozioni impalpabili
sorgono e crescono certe
vanno
certe restano——vapori che si

—–allargano
e scompaiono

le vedi chiare un attimo e
poi non più
—–è passata

il ricordo un ingoio e un

respiro forse nella notte.

.

.

epi-taphiòn, 2012

Standard

17-01-2012

.

Mi hanno confermato che sono

stasera i fuochi

———i falò

della notte d’inverno

.

nel buio gelido___si innalzano

le fiamme e ci si disfa di tutto

——–si accatasta

per vederlo ridursi

e incenerire——-ci si alleggerisce

mentre si guardano

le fiamme che salgono

——–incompresibili

nel movimento

——————calamitano

e respingono

———ci si confonde

:

non si pensa, si avverte

che si fissa

il vuotoalla ricerca di un appiglio.

.
.