Tag Archives: viaggiare

Le palme

Standard

Sundays are dedicated to Italian poetry

*

le palme alte
frugano il cielo
frusciano nel vento

la notte la piscina
illuminata
non ha onde per

chetarmi l’animo
rovistano il buio
le palme mosse

da brezza di
stelle da moto
di luna

.

.

2015-10-29-18-26-16

.

Tuesday Poems will be in English as usual.

Sì, la domenica le poesie saranno in italiano!

Questa poesia fa parte della nuova opera California Notebooks 02

Quanti passi

Standard

Sunday poems are dedicated to Italian Poetry

*
quante volte e quanti
passi con il cuore greve
ho calcato su questa sabbia
dura mi sono avventurata

le volte le ho dimenticate
tornano come sogni
alla memoria familiari
ma poco distinte

quante volte questi
fendenti al cuore mi
troveranno in piedi
questi colpi ripetuti

con insistenza mentre
io continuo a credere

.

.

akpqq8333

.

.

Tuesday Poems will be in English as usual.

Sì, la domenica le poesie saranno in italiano!

 

 

Una transizione

Standard

January Sundays are dedicated to Italian Poetry

*
la poesia è
la descrizione
di una transizione

i dettagli

di un viaggio
dentro nuove terre
sconosciute

coricate

da tempo al nostro fianco

.

.

agguv0019

.

Tuesday Poems will be in English as usual.

Sì, la domenica le poesie saranno in italiano!

Quaderni Californiani – Stanotte

Standard

The original poem, in English, can be found here:

https://annamosca.com/2014/04/18/california-notebooks-2014-4/

 

*
stanotte
la luna è piena

svuotata da mille impegni
io sommersa dall’acqua
bollente forse illuminata

dal cielo arriva il silenzio
il riposo si avvicina
nascosto alla luce

un mondo capovolto una capriola
una contorsione mi ritrovo
stella sbalordita persa

dentro qualche luce spengo
i pensieri – poi gli occhi
vibrano appena

senza peso nello spazio
che scopro dentro

.

.

2014-11-29 09.37.59

.

.

.

Quaderni Californiani – Decorata

Standard

The original poem, in English, can be found here:
https://annamosca.wordpress.com/2013/10/19/california-notebooks-sept-2013-3/

.

*

io decorata
da un sorriso inaspettato

adesso presumo poco e vivo il momento
esploro mentre passo sopra

ho smesso di trattenere
lascio cadere

non ho più indirizzi, spilli
o matite mi ritrovo

con delizia nelle ultime
tre righe

.

.

2014-04-29 17.53.17

.

.

.